Il Centro

Archivio news 2020

20 maggio 2020

CREDITO ADESSO EVOLUTION - MISURE PER LA LIQUIDITA’ DELLE PMI E DEI PROFESSIONISTI

“Pacchetto credito” per le imprese Regione Lombardia

Come comunicato nella nostra news del 04/05/2020, Regione Lombardia al fine di sostenere il territorio nell’attuale emergenza epidemica da Covid-19, ha approvato un pacchetto di misure che rispondono all'esigenza di liquidità di imprese e professionisti lombardi, che comprende le iniziative Credito Adesso ed. 2020, Credito Adesso Evolution e Linea Controgaranzie 3.
Dal 18/05/2020 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili, è possibile presentare domanda per la misura CREDITO ADESSO EVOLUTION.

Riportiamo nuovamente le caratteristiche del Bando:

CREDITO ADESSO EVOLUTION

Dotazione finanziaria: La misura ha una dotazione iniziale di 7.353.000 euro per abbattimento tassi e 67 milioni di euro per il plafond dei finanziamenti, di cui almeno il 50% messi a disposizione da Finlombarda.

Soggetti beneficiari:
Possono beneficiare della misura i seguenti soggetti:

Imprese, anche artigiane, con organico fino a 3 mila dipendenti (Pmi e midcap) operative da almeno 24 mesi in Lombardia con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi, di almeno 300 mila euro appartenenti ai settori manifatturiero, delle costruzioni, dei servizi alle imprese, del commercio all’ingrosso e del commercio al dettaglio, degli alloggi, dei servizi di ristorazione ed alberghiero e dei servizi alla persona, in particolare asili nido e assistenza diurna per disabili.

Liberi professionisti con partita Iva da almeno 24 mesi che operano in uno dei Comuni della Lombardia, appartenenti a uno dei settori di cui alla lettera M del codice ISTAT primario - ATECO 2007 e con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda, di almeno 72 mila euro;

Studi associati di professionisti con partita Iva da almeno 24 mesi che operano in uno dei Comuni della Lombardia, appartenenti a uno dei settori di cui alla lettera M del codice ISTAT primario - ATECO 2007 e con una media dei ricavi tipici, risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda, di almeno 72 mila euro.

Caratteristiche dell’agevolazione: L'Intervento finanziario è costituito da un finanziamento da parte di Finlombarda e delle banche convenzionate, da una garanzia del FCG e da un contributo in conto interessi per l’abbattimento del tasso.
I Livelli di finanziamento sono i seguenti:
Da 18 mila a 200 mila euro per i Liberi Professionisti e gli Studi Associati;
Da 75.000 mila a 800.000 mila euro per le PMI;
Da 100.000 mila a1,5 milioni di euro per le MID CAP.
Il finanziamento nel rispetto dei limiti sopra indicati sarà calcolato in misura pari al il 25% dalla media dei ricavi tipici risultante dagli ultimi due esercizi contabilmente chiusi alla data di presentazione della domanda.
Finlombarda SpA concederà un contributo in conto interessi pari al 3% a parziale copertura degli oneri connessi al finanziamento in termini di minore onerosità del finanziamento e, comunque, in misura tale da non superare il tasso definito per il finanziamento sottostante.
Per questa misura è previsto un preammortamento fino a 24 mesi ed una durata massima di 72 mesi.

VI RICORDIAMO CHE E’ POSSIBILE PRESENTARE DOMANDA FINO AD ESAURIMENTO DELLE RISORSE DISPONIBILI; PERTANTO SE SIETE INTERESSATI ALLA MISURA VI CHIEDIAMO DI CONTATTARCI IN TEMPI BREVI.

Tel 0376.536999
E-mail: finanza-agevolata@centrotecnologico.it
Mappa del sito